free simple site templates

Mini Guida
ECOBONUS 110%  

aggiornamento 1 luglio 2020

Il 1° luglio 2020 inizia il periodo utile per il bonus fiscale più elevato di sempre: il Superbonus 110% riguarda infatti le spese sostenute da luglio 2020 a dicembre 2021, anche se numerose sono le voci di una sua possibile estensione. Il Decreto Rilancio suddivide il panorama dei lavori in interventi principali, vincolanti per l'ottenimento del bonus 110% e  interventi subordinati, che raggiungono il Superbonus 110% se eseguiti congiuntamente ai primi. Questo significa che basta eseguire almeno uno degli scenari migliorativi principali per trovarsi con il massimo di detrazione applicato a tutto il gruppo di lavori. Requisito fondamentale richiesto ai progettisti è il  salto di due classi energetiche  tra l'APE nello stato di fatto dell'edificio e l'APE post intervento.

Mentre attendiamo la conversione in Legge del Decreto Rilancio che porterà chiarimenti ulteriori sul Superbonus, ripercorriamo insieme gli interventi principali e quelli trascinati racchiusi in una  guida in PDF che potete scaricare dal link qui sotto.

Le indicazioni riportate si riferiscono ad una interpretazione letterale del decreto e potranno subire variazioni per effetto della conversione in legge del Decreto Rilancio.


chi sono i beneficiari

Prima di analizzare quali lavori sono ammessi al Superbonus vediamo chi può usufruire della detrazione Superbonus 110%. Nel testo del DL 34/2020, ai commi 9 e 10 si indicano quali beneficiari:

  • I CONDOMINI
  • LE PERSONE FISICHE per interventi eseguiti su edifici unifamiliari adibiti ad abitazione principale, persone fisiche al di fuori dell'esercizio di attività di impresa, arte e professioni;
  • GLI ISTITUTI AUTONOMI CASE POPOLARI (IACP) per interventi realizzati su immobili di loro proprietà, ovvero gestiti per conto dei comuni e adibiti a edilizia residenziale pubblica
  • LE COOPERATIVE DI ABITAZIONE

MINI GUIDA 

Ecobonus 110%

tutte le informazioni utili per comprendere il meccanismo della nuova normativa con indicazioni precise su interventi prioritari, secondari, limiti ed esclusioni.

ISOLMEC srl - Via Regina 42
FINO MORNASCO | COMO (IT)

T +39 031 564656
F +39 031 564666

mail info@isolmec.com
web www.isolmec.com

codice SDI KRRH6B9
CF PI 02577850130